Bisogna partire da una presunzione di innocenza, la tortura è inutile in quanto: La tortura non è quindi un mezzo di prova, ma una pena e la parola dell’imputato non è affidabile perché può derivare da un dolore insopportabile. Le abilità comunicative non rivestono peculiare rilevanza ai fini dell’esame, salvo la scontata acquisizione di una decorosa proprietà di linguaggio e di attitudine all’argomentazione. 2) Nel 400, con l’affermazione di Leone Magno, accanto ad una produzione collegiale, nascono le decretali, ispirate ai rescritti, consistono in risposte del pontefice ai fedeli o ai vescovi e rappresentano la volontà di un soggetto gerarchicamente superiore. Non è sufficiente elevare un diritto locale a diritto universale, è necessario costruire un diritto su misura per la popolazione! Funziona fino a che i rapporti fra romani e barbari sono pressoché inesistenti. L’elezione dei consoli non da buoni risultati, soprattutto l’idea di una carica temporanea e collegiale à elezione di un podestà forestiero per garantire l’imparzialità, porta con sé la sua familia, composta da esperti e persone di fiducia – politico di professione, carica massima di 1 o 2 anni. Riforma gregoriana e diritto canonico. Le figlie femmine sono escluse: se sono sposate sono escluse dalla successione in quanto hanno già ricevuto il faderfio, se in capillo hanno diritti successori solo in mancanza di figli maschi (e partecipano in concorrenza agli altri parenti uomini). Consuetudini generali (valgono ovunque, possono derogare e abrogare la legge) e locali, a loro volta distinte in consuetudini locali volontarie (derogano volontariamente alla legge, sono come un’eccezione alla regola, quindi derogano alla legge) e involontarie. la donna non può succedere ai figli in presenza degli zii, ma se una donna ha figlie femmine? Età medievale, moderna e contemporanea, Torino, Giappichelli 2016 (o edizioni successive), capitoli I, II, III, IV, V da §1 a § 8 (sino a pag. Il paradigma dell'uomo merce nel secolo XVIII tra Regno di Napoli e colonie spagnole, Napoli, Editoriale scientifica, 2020, Collana: "IusRegni. Struttura interna: Composizione: 16 membri, 8 eccleasiastici e nobili, 8 esperti di diritto. Tale prova è articolata in quattro domande a risposta libera breve. Il Senato è formato solo da patrizi lombardi (aristocrazia civica), la composizione è omogenea, non esiste ancora il principio di separazione dei poteri, quindi il ricorso è possibile solo al Re spagnolo (dopo il 1544 con il Trattato di Crepis, Lombardia sotto dominio spagnolo). 1784 Editto matrimoniale – introduzione matrimonio civile anche in Lombardia. 1541 Carlo V (Milano sotto dominio spagnolo) emana le Nuove Costituzioni, una raccolta normativa dello Stato di Milano definita ius patrium. Hotman è protestante, sostenitore dell’idea che alla base della monarchia ci sia un contratto (quindi il monarca è tale per scelta dei consociati). Iura, rappresentano l’esperienza dottrinale accumulata nel tempo dal diritto romano, non è una forma di produzione delle leggi. A questo provvedono gli stazionari amanuensi, che ricopiano il testo e le glosse su commissione dello studente (pece: la compilazione è divisa in 16 parti, assegnate a rotazione agli studenti per farne fare una copia personale). Agobardo sollecita una riflessione dell’imperatore: se c’è un’unica legge divina che accomuna tutti i sudditi, perché non deve esserci anche un unico diritto, ovvero una lex communis? 774 Carlo Magno distrugge il Regno Longobardo, annette i territori al regno Franco, con capitale Pavia. Tutti i detentori del potere si preoccupano di garantirsi la fedeltà dei propri sottoposti à vassallaggio. Durante lo svolgimento dell’insegnamento, lo studente frequentante avrà facoltà di sostenere un’eventuale prova scritta parziale, sulla base delle lezioni già svolte e delle diapositive proiettate, limitata alla parte del Programma dedicata al periodo medievale, con successiva correzione. Hotman sostiene che con queste interpolazioni sia stato interamente eliminato il diritto greco, insieme a gran parte del diritto classico – in seguito a questa selezione, non si può assumere che la Compilazione rappresenti il diritto romano perché non è autentica rispetto ai testi originali. La Chiesa non approva che una madre spietata e assetata di potere prenda il posto del figlio. Longobardi). Linee guida per la codificazione Attraverso la trasmissione orale le consuetudini sono destinate a perdersi, insieme al loro spirito creatore – prevale la legislazione regia o lo ius commune. Consilium pro veritate Le corporazioni hanno i loro consoli per trattare con il comune e con le altre corporazioni. Secondo il Papa il vescovo, essendo un suo subalterno, deve essere nominato da lui in quanto capo spirituale. Storico, ispirato dalle Costituzioni piemontesi, con cui si da vita a 6 libri che disciplinano il diritto. Cambiano i confini geografici, nel 1453 cade Costantinopoli e nasce la civiltà del mondo arabo che punta ad espandersi in Occidente. De Vitoria introduce l’idea di guerra giusta, è legittimo evangelizzare le altre popolazioni nella convinzione di salvarle. Le diapositive proiettate a lezione saranno rese disponibili, insieme ad aggiornamenti relativi al corso e ad altro materiale didattico, sulla piattaforma e-learning “Aulaweb”. Il corso mira a trasferire allo studente di Giurisprudenza non solo conoscenze adeguate ad orientarsi nella complessità del dibattito culturale, ma anche consapevolezza critica circa la relatività degli ordinamenti giuridici e delle norme vigenti. Nei primi anni il regno longobardo si caratterizza per un’anarchia totale, le strutture preesistenti vengono annientate, il regno viene frazionati in 30 ducati, a capo dei quali vi è un dux, accompagnato dalla sua fara (gruppo familiare). Può dichiarare i vizi della sentenza, cassarla e rimettendo il processo ad un giudice diverso da quello che ha emanato la sentenza cassata, ma di pari grado. consiglio: collaborazione all’amministrazione della giustizia, non allearsi con il nemico o rivelargli segreti militari, concedere ad altri varie facoltà sul suo dominio (es. COMMENTATORI argomentazione e dialettica (ragionamenti sulla legge), Lettura e spiegazione letterale del frammento, Richiamo passi paralleli (stessa trattazione in altre parti della compilazione) o passi in cui l’istituto è trattato in modo diverso. Il sovrano chiude la sala delle riunioni, ma la borghesia si riunisce in Assemblea Nazionale Costituente – giugno 1789: 1789/1794 ETA’ DELLE COSTITUZIONI Vanno riconosciuti egual diritti basati sulle naturali diversità – crolla il diritto comune, retto dal pluralismo soggettivo. Siena San Gimignano (Si) Orte (Vt) Pitigliano (Gr) Sermoneta (Lt) Corneto (Tarquinia) Carcassonne (Francia) ... bartolismo • Importanza della opinio Bartoli considerata la principale auctoritas nel diritto comune Dipartimento di diritto pubblico. Non entra in vigore perché la Rivoluzione non crede più nella possibilità di creare un codice. L’Assemblea Legislativa è sostituita dalla Convenzione, eletta a suffragio universale maschile, titolare di tutti i poteri à Terrore di Robespierre. Via Festa del Perdono 7 - 20122 Milano Il Corpus Iuris Civilis, con l’applicazione quotidiana, viene adattato alle esigenze e alle caratteristiche del popolo tedesco. I valvassini sono tenuti alla fedeltà all’imperatore solo in qualità di sudditi! Lo Stato punisce con pene pecuniarie (colpiscono il patrimonio), afflittive (corpo), detentive (libertà) e infamanti (onore) – conflitto tra diritti individuali e interesse sociale. A tale scopo, costituiranno parametri di valutazione la qualità dell’esposizione, l’utilizzo corretto del lessico giuridico e specialmente la capacità di ragionamento critico sui contenuti studiati. Il sistema inquisitorio è inscindibile da un sistema di prove legali – il valore della singola prova è predeterminato dalla legge, non secondo il libero convincimento del giudice. La glossa può essere interlineare (grammaticale, riporta un sinonimo della parola), interpretativa (posta a margine del testo, consiste nella ricerca e nella spiegazione di un concetto giuridico, con riferimento ad altri passi della compilazione). Se lo stato è assoluto si identifica con il sovrano, unico organo legislatore – assolutismo giuridico – diritto = volontà regia. B giudica, ma la parte soccombente vuole impugnare la sentenza di B. Profili criminali del meretricio all'alba della Modernità (secc. Fra gli umanisti il diritto è una manifestazione culturale, quindi l’interesse per questo è marginale. Potier scrive il primo trattato sulla proprietà, traslato poi nell’art. Convivono i diritti dei vari popoli insieme ai capitoli imperiali (con valore territoriale, piuttosto rari), un sistema del genere non può non generare incertezza e le codificazioni non sono sufficienti. L'esame si svolgerà sul seguente libro di testo: IUS/19 - STORIA DEL DIRITTO MEDIEVALE E MODERNO - CFU: 12. I Glossatori e i Commentatori, nell’ottica umanista, hanno rovinato la purezza espressiva del diritto, non avevano strumenti scientifici adatti ad affrontare il diritto, hanno tralasciato i documenti in greco e la conoscenza del latino comunque non era perfetta. Non esiste più una sola costruzione politica e un unico diritto, bisogna imparare ad applicare la compilazione nel quotidiano. Finisce con la presa di potere dei Giacobini (estremisti). Consilium pro parte Tutti gli uomini hanno appetitus societatis, ovvero una naturale vocazione a vivere in società, nello stato di natura non esistono leggi, i beni sono di comune godimento, aumentano i bisogni e diminuiscono le risorse à antagonismo, incertezza, non è + possibile soddisfare al 100% i propri bisogni à è conveniente rinunciare alle proprie libertà assolute (oramai non più esercitabili) a favore di un diritto meno libero, ma esercitabile attraverso un contratto sociale. La Chiesa in questi anni si trova senza alleati, la propria difesa e autonomia può essere garantita solo da un nuovo Impero in Occidente, non escludendo il potere dell’Impero d’Oriente, ma ripristinando il potere a Roma, riportando in auge la cultura romana. La rivoluzione francese, in nome del principio di eguaglianza, vieta questo istituto con efficacia retroattiva fino al 14 luglio 1789. Sistema di diritto comune alla base, giurisprudenza dei tribunali sempre più importante crea uniformità del diritto per la motivazione, per le raccolte delle decisioni e il precedente vincolante. L’idea di diritto comune nasce dalle Istituzioni di Gaio (digestum vetus), secondo le quali i popoli si servono, oltre alle consuetudini, parte del loro diritto, parte di un diritto comune à Omnes populi, qui legibus et moribus reguntur, partim suo proprio, partim communi omnium hominum iure utuntur. 476 crolla l’impero Romano d’Occidente. Storia del diritto medievale e moderno . Limitazione patria potestà, cessa con la maggiore età, fissata a 21 anni, o prima con atti di emancipazione e separata economia, Eliminato il controllo sulla vita familiare dei figli, dopo i 21 anni non serve più l’autorizzazione paterna al matrimonio, Introduzione del matrimonio civile, fondato sulla volontà delle parti e laico – è l’unico produttivo di effetti civili, si compie dinanzi ad un pubblico ufficiale e deve essere iscritto in un registro di stato civile. Carlo Magno non si sente imperatore romano, ma solo Re dei Franchi, in una situazione giostrata dalla Chiesa – Renovatio imperii – l’Impero di Carlo Magno è solo una continuazione ideale della vecchia civiltà romana. Lotta per le investiture – scontro tra Impero e Chiesa, Papa e Imperatore rivendicano ognuno per sé il diritto di nominare i vescovi. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito web www.riassuntini.com, I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. prima parte del programma. Gli unici documenti che si hanno su Irnerio risalgono agli anni 1112-1119, era filoimperiale, sostenne l’elezione dell’antipapa Gregorio VIII con Enrico V e fu inserito nella lista di proscrizione, poi scomunicato da Callisto II. In Italia si introduce il matrimonio civile nel 1865 senza imporne il primato – i preti incitano i fedeli a sposarsi con rito civile per evitare le bigamie e realizzare l’indissolubilità (i matrimoni religiosi sono inesistenti per lo stato). Es. 1625 – De iure belli ac tacis – diritto di guerra e pace, pone le basi per il riconoscimento di un diritto di natura, postulando l’esistenza di uno stato di natura. Teodosio II, imperatore d’Oriente, nel 416 progetta una raccolta di leggi e fonti necessarie in due raccolte: una che riunisca tutte le leges (vigenti e non) e gli iura per dare un’idea del diritto, un’altra solo che riunisca le leges vigenti. 272 [ISBN 9788892130074], CORTESE ENNIO, La norma giuridica. 1 Storia del diritto medievale e moderno 2012/2013 parte I- Il medioevo prof.ssa Chiara Valsecchi Il passaggio dall’età tardo-antica al medioevo. It is highly recommended at least the attendance of the course of Fundamentals of roman law. Unico limite, art. Il padre può far incarcerare i figli fino ai 16 anni per max 1 anno; non è obbligato a comunicare i motivi al giudice per tutelare la riservatezza e l’onore della famiglia – anche per viaggio senza permesso o accesso ad una struttura senza permesso dei genitori. L’Imperatore Massimiliano I ricrea il tribunale dell’Impero per esprimere la volontà del popolo tedesco, tutela di beni demaniale e questioni di interesse dello Stato. Spagna, XVI secolo, secolo d’oro. Qualcosa nella giustizia penale ha dei problemi e Beccaria viene incaricato di scrivere sullo stato della giustizia a Milano. 280 [ISBN 978-88-15-25289-0] UMANESIMO GIURIDICO - 1500 Per lo studente frequentante, oltre agli appunti e alle diapositive, costituiranno parte integrante e necessaria ai fini del superamento dell’esame i seguenti libri di testo: P. Alvazzi del Frate, M. Cavina, R. Ferrante, N. Sarti, S. Solimano, G. Speciale, E. Tavilla, Tempi del diritto. ©Copyright 2020, Storia del diritto medievale e moderno (of2). 136 [ISBN 9788815286093]. Proviene da una famiglia di magistrati aristocratica, è presidente del Parlamento di Bordeaux finché non vende la carica ereditata dallo zio. Gli umanisti, infatti, non propongono modelli alternativi fino alla svolta giuridica, ovvero fino a quando anche i giuristi iniziano a sostenere l’abbandono del sistema di diritto comune. Tra i titolari di più domini, si identifica il titolare del dominio maggiore o di più domini – titolare del diritto di proprietà. LA CHIESA Per i NON FREQUENTANTI: sull'età medievale, per tutti è richiesta la conoscenza di E. Cortese, Le grandi linee della storia giuridica medievale, Roma, Il Cigno Galilei, 2000 (le parti in nota non saranno strettamente oggetto d'esame), con esclusione delle pp.1-40 (cap. Dentro al tempio siede la Giustizia, sopra di lei la Ragione e tiene in braccio l’Equità, sulle scale si vedono degli omini che cancellano alcune parole dal testo. In ottobre e novembre 2019 il ricevimento si svolgerà il giovedì alle ore 12:30. Età contemporanea: dai codici ad oggi. Lo Stato si identifica nel leviatano, creatura onnipotente. È il secolo dei lumi – la ragione illumina l’uomo per eliminare i pregiudizi imposti dalle autorità e portarlo allo sviluppo à la ragione illumina sia i sudditi sia i sovrani, permettendo di accettare gli assolutismi. Fedecommesso: il pater familias può vincolare una porzione del suo patrimonio per intere generazioni future – fedecommesso a primogenitura: A deve amministrare il patrimonio per trasferirlo al suo primogenito A1, A non può disporne perché il vero erede è A1. Tel.+39 02 5032 5032 Problemi di conflitto di interessi e risoluzione domi (a casa tra il lettore e il presidente, escludendo di fatto gli altri auditores). Carlo Martello salva l’Europa dagli Arabi, impedendo la sopraffazione del Cristianesimo da parte dell’Islam à Stefano II chiede a Pipino il Breve, re dei Franchi, di riconquistare Ravenna, per poi restaurare l’Impero di Occidente. È possibile ricorrere a una guerra giusta? Federico I il Barbarossa, nel 1153, riceve la delegazione di Lodi e interviene su Milano, con la I Dieta di Roncaglia – riunisce persone di spicco, bandisce Milano e dintorni, sancendone la non protezione da parte dell’Impero e lo status di città nemica – guerra – Milano rasa al suolo e ricostruzione di Lodi. La pena deve essere utile ed efficace, proporzionata al reato e con funzione di prevenzione generale (deve essere esemplare perché i consociati si scoraggino dal compiere dei reati) e speciale (il reo non dovrà più ripetere il reato, né commetterne altri). Chi ritiene di non aver ricevuto giustizia (errori in procedendi o in iudicando) può rivolgersi a chi detiene il potere giudiziario (signore feudale, poi re). Il legislatore impegna se stesso e i consociati al rispetto della legge, modificabile solo con un’altra legge e non con atti dispotici. Il processo formativo è discendente. Tranne l’ordinanza sul commercio, tutte le altre ordinanze prevedono l’abrogazione delle fonti previgenti in materia dal momento dell’entrata in vigore dell’ordinanza. Raccoglie tutta l’attività dei glossatori in un testo fisso, redigendo la Magna Glossa, l’apparato ordinario per lo studio del diritto: una compilazione di 5 volumi oltre ad una selezione di 96000 glosse (quelle scartate sono impossibili da recuperare, la selezione avviene in base a criteri culturali). 1-262, Per coloro che dovranno sostenere l'integrazione di 1 cfu, il programma verterà sul seguente saggio: Una riforma di fine Antico Regime alla vigilia dell’annessione. Seconda fase: 1 ottobre 1791/20 settembre 1792 chiusura al diritto giurisprudenziale e al dominio della legge dei giuristi – è necessaria una codificazione, chiunque deve essere in grado di comprendere la legge. Si rivela utile in caso di guerre, per evitare che lo stesso vassallo si ritrovi a dover combattere contemporaneamente per due signori. A chi appartengono i prodotti di questi territori? La stagione postunitaria. I sudditi hanno paura dello spergiuro, ma non basta come garanzia. Il sovrano ha il potere di veto, tranne quando la legge è votata due volte dall’Assemblea legislativa – nella pratica il sovrano abusa del potere di veto, Luigi XVI è convinto ancora di essere il monarca assoluto. Il pater familias non può istituire eredi le figlie femmine: quelle sposate ricevono la dote (composta da beni mobili e immobili, congrua, stabilita in base alla quantità dei beni e alla qualità dello sposo), rinunciando solennemente con atto giurato a qualsiasi pretesa e rivendicazione di carattere successorio – dote = anticipo di eredità. Muratori propone di vietare le opinioni dottrinali, ma: Il Duca deve nominare una commissione di magistrati che esamini i casi più spinosi, i casi che generano discrasia interpretativa e decide la soluzione e l’interpretazione corretta – le decisioni vengono poi raccolte in un codice – raccolta sentenze vincolanti per i casi analoghi à uniformità, limite all’arbitrio, giurisprudenza uniforme. Quando il consilium è tradotto in sentenza acquista valore vincolante per le parti. riflessione sui valori dopo la riforma protestante, Istituzione della Santa Inquisizione, in Spagna, per frenare le eresie (persecuzione di un pensiero diverso da quello cristiano) – lotta fra cristiani e musulmani, l’Inquisizione è uno strumento di repressione basato su principi efficaci, posto poi a base dei tribunali laici europei. BASSO MEDIOEVO Abbandonato il pluralismo normativo, si semplificano le fonti del diritto. I primi allievi di Irnerio sono Martino, Bulgaro, Ugo e Iacopo. La Rivoluzione francese e il diritto rivoluzionario. Napoleone prevede sanzioni a carico di chi non si sposa con rito civile. Ordinamenti barbarici. Clearness, synthesis, consistency and critical judgment will be given particular merit. Le idee di Montesquieu si adattano alle ideologie nazionaliste. Proclama l’inferiorità dei nuovi popoli perché diversi e legittima il potere spagnolo su realtà già costituite – il Re di Spagna, in quanto superiore, ha il dovere di governare nelle colonie. Una genealogia storica, Bologna, Il Mulino, 2020, TORRISI JACOPO, Offensività. La sentenza dei Grandi Tribunali è di fatto inappellabile, in quanto il grado successivo di giudizio è il Re, al quale si può ricorrere solo in palese violazione del diritto à la sentenza è immediatamente esecutiva. l’illuminismo si riferisce al singolo individuo, spogliato da ogni sovrastruttura. È determinante la forma di governo – ogni popolo deve tradurre il proprio spirito in leggi nazionali. Ritirato. Il principio gelasiano è ormai superato. Esistono leggi immutabili (riferite al diritto naturale) e leggi arbitrarie (scelte dallo Stato). La ragione ricava altre leggi immutabili, ma lentamente – si crea una stratificazione che costruisce il diritto naturale. Liutprando emana capitoli singoli, che apparentemente apportano modifiche minime, ma in sostanza rivoluzionano il diritto e la vita quotidiana, sotto l’influenza della Chiesa. Fino al 1804 – Code Napoleon questo è il concetto di proprietà. DIRITTI LOCALI E LEGISLAZIONE REGIA 206 [ISBN 978-88-944154-6-9] -. L'esame parziale si svolge in forma scritta, mediante una serie di quesiti, generali o specifici, a risposta libera, vertenti sui contenuti delle lezioni. Hotman non si limita ad una critica distruttiva, ma propone la nomina, da parte del sovrano, di una commissione di persone da lui scelte per compilare uno o massimo due volumi di leggi, in modo da raccogliere il diritto in testi brevi e agevoli da consultare. I barbari incontrano delle difficoltà durante le invasioni: l’impatto con le popolazioni organizzate dal punto di vista giuridico e territoriale è difficile, i barbari dovranno assumere il controllo di territori molto vasti, pur essendo inferiori numericamente, e confrontarsi con civiltà e un diritto fortemente radicato. La discussione riguarda la tassazione e il sistema feudale. Il doppio grado di voto serve ad evitare influenze esterne per favorire certi candidati – il consiglio maggiore elegge al suo interno gli elettori del console, rappresentativo di una cerchia molto ristretta – lotta continua tra famiglie, tra comuni e impero. Si occupa del sistema penale, diritto e processo, nel quale l’incertezza è fonte di ingiustizia – è necessaria una riforma. IURLARO FRANCESCA (cur. Scindo: scomporre il testo attraverso la distintio, Do causas: cerco la ratio e le cause aristoteliche. Non è un gruppo fisso, si leggono illuministi francesi e inglesi. Illuminismo giuridico: la legge ha il primato nella rifondazione del sistema giuridico, attraverso il superamento del sistema di diritto comune. Una chiave di lettura, Roma, Carocci Studi Storici Carocci, NATALINI CECILIA, Vestire a modo altrui. Durante lo svolgimento dell’insegnamento, lo studente che risulti frequentante avrà facoltà di sostenere un’eventuale prova scritta, sulla base delle lezioni già svolte e delle diapositive proiettate, limitata alla parte del Programma dedicata al periodo medievale, con successiva correzione. eliminazione potere legislativo del sovrano, da questo momento spetta all’Assemblea Nazionale Costituente, l’Assemblea mira alla redazione di una Costituzione per lo Stato, una legge principale su cui questo si possa reggere, abolizione corporazioni di arti e mestieri, liberalismo, abolizione ordine degli avvocati, dei medici…le capacità individuali prevalgono sui titoli di studio, l’unico aggregato mantenuto è la famiglia, laicizzazione dello Stato e vendita dei beni della Chiesa, i sacerdoti sono pubblici funzionari, devono giurare fedeltà alla Costituzione (si formano due correnti: i costituzionalisti e i refrattari) – scisma tra la Chiesa Gallicana (indipendente) e il Papa, economia processuale: sospensione dei processi ogni volta che ci sono problemi per mancanza o inadeguatezza delle norme, se c’è una lacuna e il potere legislativo formula una norma, viene violato il principio di irretroattività della norma.
2020 bartolismo storia del diritto medievale e moderno